Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso Informazioni Ok

--------------------------------------------------------------------

AVVISO

--------------------------------------------------------------------


A causa della grande quantità di domande che pervengono, si informa che, nelle more del rilascio delle credenziali per la gestione di arrivi e presenze ai fini ISTAT relativamente alle locazioni turistiche previste dall’art. 27 bis l.r. 11/2013, tutti coloro che hanno già presentato la comunicazione di locazione turistica al Comune prima del 16 settembre 2016 e la richiesta di accredito ISTAT, potranno provvedere a comunicare gli arrivi e presenze solo dal momento nel quale riceveranno le credenziali di accesso in forma telematica. Si ricorda che la Deliberazione della Giunta regionale del Veneto n. 1327 del 23/07/2013 espressamente prevede che l’invio dei dati di arrivi e presenze deve avvenire per via telematica ed è subordinato all’accreditamento informatico; pertanto nessuna responsabilità o sanzione può essere prevista per coloro che, pur avendo fatto domanda di accreditamento, non possono trasmettere tali dati non avendo ancora ottenuto le credenziali di accesso.


aggiornato il 08 luglio 2016

--------------------------------------------------------------

DIFFERITO AL 31 MARZO 2017 IL TERMINE PER LA CLASSIFICAZIONE STRUTTURE RICETTIVE

--------------------------------------------------------------



Si informa che sul Bur n. 63 del 1 luglio 2016 è stata pubblicata la L.r. n. 18 del 27 giugno 2016 che, all’art.23, ha inserito il comma 6 bis dell’art. 50 della L.r. 11/2013 e ha differito al 31 marzo 2017

i termini per la presentazione delle domande di classificazione

delle strutture ricettive alberghiere (alberghi, villaggio albergo, residenze turistico alberghiere);

strutture ricettive all'aperto (villaggi turistici, campeggi)

e strutture ricettive complementari (bed & breakfast, foresterie per turisti, unità abitative ammobiliate ad uso turistico, affittacamere, locande, strutture ricettive-residence, attività ricettive in residenze rurali, ostelli per la gioventù, case per ferie, case religiose di ospitalità, centro soggiorno studi).



pubblicato il 08 luglio 2017


-----------------------------------------------------------

AVVISO

-----------------------------------------------------------


CLASSIFICAZIONE DELLE STRUTTURE RICETTIVE


Termini di presentazione. I termini per la presentazione delle domanda di classificazione, ai sensi della l.r. 11/2013, delle strutture ricettive già regolarmente esercitate in vigenza della l.r. 33/2002, sono scaduti il 31 marzo 2017. Tale termine non valeva per gli agriturismi e per i rifugi.  


 

Chi può utilizzare la proroga per la classificazione di cui alla DGR n. 400/2017 pubblicata sul BUR n. 33 del 31/03/2017. Possono usufruire di tale proroga per presentare la domanda di classificazione entro il 30 settembre 2017, solo le strutture ricettive alberghiere, extra alberghiere (complementari) ed all’aperto, che abbiano entrambi i seguenti requisiti:


• siano già state regolarmente esercitate ai sensi della L.R. n. 33/2002;

• abbiano in corso procedimenti (abbiano già presentato Scia) iniziati prima del 31 marzo 2017 volti al rilascio di autorizzazioni in materia edilizia, ambientale o di prevenzione incendi.


Il testo della DGR è disponibile sul sito della Regione Veneto. http://bur.regione.veneto.it/BurvServices/pubblica/HomeConsultazione.aspx



Pubblicato il 31 marzo 2017

Assessorato al Turismo della Provincia di Venezia
 
  1. Home
  2. Area operatori